Chi sono i Partakers e perché sono utili per il consumer insight



Sapere chi sono e da cosa sono spinte le persone che offrono la loro collaborazione, le loro esperienze e i loro contributi nelle community di ricerca è utile a generare più insight, a renderli più oggettivi, e valutare e implementare concetti, idee e campagne in modo più sicuro ed efficace.
Questo significa disporre di una conoscenza più utile ai risultati di marketing e di business anche con la ricerca qualitativa.

Massimo Nicolini spiega in questa presentazione tenuta all’Assirm Forum di quest’anno chi sono i Partakers e come sono impiegati nel processo di analisi ed estrazione con la nostra soluzione Insight al Cubo.

Scopri come valorizzare i Partakers nelle tue social audience!


I Partakers, sono le persone, i clienti, i consumatori che collaborano con le nostre aziende e marchi. Ci parlano e ci fanno domande nei contesti digitali. Alla fine influiscono sulle decisioni che prendiamo.

Ma attenzione: queste persone che stanno dall’altra parte si attendono un dialogo, una conversazione, quindi una risposta.

  • Chi sono le persone che prendono parte alla conversazione?
  • Cosa li spinge a commentare e a parlare con noi? Quali motivazioni?
  • Cosa consumano e quali sono i loro interessi?

    Con il modello di analisi dei Partakers presentato da Nextplora, puoi:

  • profilare i Partakers nella tua social audience
  • valorizzare i contributi di insight e co-creazione nelle community di ricerca
  • intrattenere conversazioni più pertinenti ai bisogni dei tuoi clienti con il tuo CRM
  • arricchire i dati di profilo per il targeting della pubblicità programmatica

    Se vuoi scoprire di più contattaci a Nextplora Business