Più valore ai tuoi investimenti ADV


Il mercato italiano dell’Internet advertising ha raggiunto nel corso del 2016 un valore di oltre 2 MILIARDI DI EURO,  un peso di circa il 30% DEL TOTALE investimenti pubblicitari e una CRESCITA A DOPPIA CIFRA rispetto agli anni precedenti.
Scarica gratuitamente, fornendoci solo le tue coordinate, il PAPER che abbiamo preparato per presentare in che modo siamo in grado di:

  • Misurare la viewability  a diversi livelli di qualità in base al secondaggio di permanenza a video.
  • Verificare la reach in target delle campagne e misurare il peso della dispersione.
  • Adottare un modello di attribuzione delle conversioni che analizza il path complessivo di esposizione ai messaggi, superando il concetto di last touch.

Questo set di informazioni ci consente di aumentare il valore degli investimenti digitali dei nostri clienti: vuoi un esempio di questa percentuale di incremento?
Scoprilo con il case inserito nel documento.

UPA pubblica il paper sulla viewability

UPA ha pubblicato il risultato dei test condotti nei mesi scorsi in merito alla viewability delle campagne digitali in Italia, a cui ha partecipato anche Nextplora con il partner DMAi.
UPA ha anche suggerito agli investitori una check list di requisiti a cui sottoporre la società certificatrice, sulla quale Nextplora è già pronta a fornire totale rispondenza.
Infine, sono state delineate le future azioni di sviluppo per un libro bianco su questi temi, tra le quali la possibilità di “…Introdurre anche in Italia un audit tecnologico delle metodologie di misurazione sul modello statunitense (MRC) e inglese (ABC), che permetta il rilascio di una certificazione terza e indipendente….”.
Questa è un’iniziativa che accogliamo con grande soddisfazione, perché DMA ha già conseguito la certificazione ABC nel 2015, e questa conformità è un aspetto di garanzia per i nostri clienti nelle misurazioni della viewability da noi condotte.