Giugno 2012 – I social network hanno modificato radicalmente il modo di comunicare con gli altri e sono diventati un modo per esprimere la propria personalità attraverso la caratterizzazione del proprio profilo. Le nostre bacheche / timeline sono la nostra vetrina, un luogo dove mostrare agli altri qual è la nostra visione di noi stessi e di ciò che ci accade intorno. Il modo principale in cui è possibile farlo è quello di condividere contenuti di qualsiasi tipo (p.e. video, immagini, articoli, link, ecc..). Ciò che condividiamo in un certo senso definisce le nostre personalità agli occhi degli altri ma la condivisione è anche un fatto soggettivo e ognuno di noi lo fa per motivazioni diverse. Questa settimana quindi abbiamo voluto sondare l’umore della nostra community Idee & Opinioni cercando di capire quali sono le motivazioni che spingono a condividere contenuti sui social network attraverso un poll online disponibile direttamente sul sito e accessibile agli iscritti al Panel Nextplora. È importante sottolineare che questo strumento non si basa su campionamenti statistici e i risultati che si ottengono non sono rappresentativi della popolazione Internet, ma viene utilizzato per studiare atteggiamenti e sentimenti in merito al fenomeno che si sta indagando.

D. Ormai tutti i siti Internet permettono di condividere sui social network articoli / video / foto, ecc…Tu personalmente condividi contenuti sui Social Network? Se si, qual è la principale ragione che ti spinge a farlo?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A parte una fetta consistente dei rispondenti (32%) che afferma di non essere solito condividere alcun tipo di contenuti, si condivide principalmente per soddisfare l’esigenza di far sapere agli altri qual è la nostra opinione su un determinato argomento (20%), generalmente ci si riferisce a fatti di cronaca e politica nazionale e internazionale. A seguire l’esigenza di far sapere agli altri quali contenuti stiamo leggendo / vedendo (12%) e il comunicare con i propri amici attraverso la condivisione di contenuti divertenti / giocosi (p.e. frasi divertenti, video virali, parodie di personaggi, ecc…). Far sapere agli altri il proprio umore / come ci si sente in quel momento si ferma al 10% e il condividere per mandare messaggi in codice che solo poche persone potranno comprendere al 9%. La necessità di far conoscere agli altri i propri gusti è indicata solo dal 4% dei rispondenti forse perché in un certo senso attraverso tutti gli altri motivi che ci spingono a condividere stiamo già comunicando agli altri cosa ci piace.

[Nextplora]