Anche se in ora molto tarda e a fine mattinata, Nextplora ha spiegato in che cosa consiste la Sindrome di Scrat, cioè la frustrazione di perseguire la ricerca dell’efficacia della Video Advertising, e della pubblicità online più in generale, dovendo governare una grande numerosità di variabili ed informazioni, che rendono questa attività molto più complessa rispetto a quanto richiesto ad esempio dalla pubblicità in Tv.
Lo IAB Seminar anche quest’anno è stato molto affollato di operatori della comunicazione digitale, circa un migliaio di registrati, divisi in due sale nella bellissima location de Il Sole 24 Ore.
Da qui è possibile accedere alla presentazione di Giovenali, CEO di Nextplora.